top of page

Maturità 2024: giunto alla sesta edizione il brano di Alex Fusaro

L’inno degli esami di stato del docente di musica Alex Fusaro si rinnova con una versione pop-rock


La canzone ha raggiunto 9 milioni di visualizzazioni sui canali social nelle edizioni precedenti, ottenendo un'enorme partecipazione dagli studenti di tutta Italia e ricevendo importanti riconoscimenti istituzionali e mediatici. Quest'anno ritorna in una versione pop-rock con un nuovo videoclip che vede protagonisti studenti maturandi e insegnanti dell'Istituto "Medici" di Legnago (VR), in provincia di Verona, dove Fusaro è docente di ruolo dal 2017.


Il videoclip, realizzato da James D. Dawson, che ha curato anche le versioni precedenti, ripercorre tutte le fasi tipiche della maturità: l'attesa, l'esame scritto, il ripasso frenetico, l'ansia e l'esame orale. Con la partecipazione straordinaria di Salvatore Russo, in veste di presidente della commissione degli esami e ideatore dell'evento & Love Story dedicato al mondo dei brand e dello storytelling.


Il ritornello "Maturità! Maturità... cos'ho fatto io di male? Vorrei solo un po' di mare!" accompagna i maturandi verso i temuti esami di stato, che quest'anno inizieranno mercoledì 19 giugno.


Il nuovo remix di "Maturità" ha visto la partecipazione di una band guidata da Leonardo Facciotti, maturando e ambassador di Vox Generation, associazione che valorizza il talento delle nuove generazioni, insieme ai compagni di classe Leonardo Gregori e Matteo Caliari.

Il progetto è arricchito dalla partecipazione di Pane e Pace, Forno d’eccellenza di Matera, e dalla collaborazione con ADO, l'Associazione Donatori Ospedale San Paolo di Milano, per sensibilizzare i ragazzi sul tema della donazione del sangue.


Media partner della Maturità 2024 è Maturansia, la community che da oltre quattro anni aiuta migliaia di studenti maturandi a combattere l'ansia da maturità con contenuti social su Instagram e TikTok, appunti scolastici e "Il Manuale di Sopravvivenza alla Maturità”.


Coinvolgere gli studenti come protagonisti di iniziative artistiche è la mia missione. Scoprire talenti di canto, ballo o recitazione tra le classi mi entusiasma molto, perché consente di realizzare esperienze significative. Lo scopo è rendere le nuove generazioni consapevoli del loro potenziale. Lo stile moderno e divertente della canzone vuole essere un incoraggiamento a vivere bene questo importante momento di vita.” così dichiara Alex Fusaro, professore di musica e Presidente di Vox Generation, associazione di promozione sociale.



Comments


bottom of page